venerdì 6 gennaio 2012

risotto pere, formaggio e noci macadamia


oh come mi sono divertita oggi, a preparare questo risottino, mi sembra quasi di sentirmi meglio....
ed era talmente buono che stasera ho fatto il bis con gli avanzi: ho aggiunto un goccio di latte ed era ancora molto, molto buono.
sono i piatti che amo, caldi, coccolosi, golosi e confusi... io dolcesalato resta forse il mio gusto preferito!


per 5/6 persone

400 gr riso carnaroli
2 pere abate
200 gr formaggio (io ho usato una formaggella della valseriana, cadeau della mia cuginetta, ma va bene anche il bitto, per esempio, che è più conosciuto e facile da trovare)
1 manciata di noci macadamia già sgusciate
olio e burro
sale
latte
1 scalogno
vino bianco
brodo vegetale



fare soffriggere lo scalogno tagliato sottile con un filo di olio extravergine e una noce abbondante di burro.
aggiungere il riso, far tostare e e sfumare con mezzo bicchiere abbondante di vino bianco.
tagliare il formaggio a fettine sottili, lavare, sbucciare e tagliare le pere a dadini.
tritare grossolanamente le noci.


aggiungere metà delle pere a dadini, che durante la cottura si ammorbidiranno e continuare aggiungendo poco alla volta il brodo bollente, sempre mescolando.
a pochi minuti dalla fine aggiungere la pera restante, le noci macadamia e il formaggio.
terminare con mezzo bicchiere di latte e, volendo, una noce di burro.



lo so, ci andrebbe un bel rosso, ma avevamo aperto questo, gradito dono dei miei amici più cari., e sia mai che venga buttato un vino così buono.... grazie charles!!!!
e grazie a te, mio personale reggiforchetta (che è l'amore mio, quello grande), per il contributo che ha fatto la differenza nella riuscita di questo piatto, nonchè nella bellezza della foto!
ciao, a domani!!!!
e grazie a voi di essere arrivati fino a qua... e grazie per tante altre cose... questo blogghino mi regala tante gioie e tante belle persone che diventano amiche pur senza esserci mai incontrate....
maybe one day.....

questo risotto è per alice ginevra, quando sarà un po' più grande.
per ora lo lasciamo gustare a sabrina e luca, e la propongo per il loro contest invernale


intanto auguri a tutte le befane che passano da me oggi... se vi volete fermare per un tè ho dei dolci avanzati dal giro....

18 commenti:

  1. Ciao! mamma che buono questo riso!! il formaggio con le pere è ottimo, ancorna meglio se di un tipo saporitissimo e con delle noci in accompagnamento proprio originali!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Cara Monica, io mi fermo volentieri, anzi preparami anche un caffè, visto che sto in piedi dalle 4...il piccolo non riusciva a dormire e alla fine, lui si è riaddormentato e io no!!
    Buonissimo il tuo risotto, è uno di quegli abbinamenti che proverei volentieri anche io!
    baci
    loredana

    RispondiElimina
  3. @gemelline: baci anche a voi!
    @lori: se vieni ti faccio tutto quello che vuoi!!!

    RispondiElimina
  4. Anche io voglio il risottino!!!! Bacio

    RispondiElimina
  5. Ciao, che piatto fantastico, cremoso e veramente prezioso...chi ha detto che ci vuole il vino rosso? Lo spumante fa la stessa funzione del vino rosso, anche meglio :-)
    Poi è il vino che ho usato per brindare al mio matrimonio :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. mamma mia che cremosità!!!
    Io sono sempre un pò titubante con la frutta nei primi...ma voglio provare!
    buona serata

    RispondiElimina
  7. ciao monica, voglio farti i complimenti: il tuo risotto sembra cremossimo e poi gli ingredienti si intonano alla perfezione :) quella foto del formaggio mi ha conquistata immagino quanto dev'esser stato buono :)

    RispondiElimina
  8. Grazie per il tè e per i dolci ahaha… e questo risotto mi ha fatto venire l'acquolina in bocca nonostante l'ora… gnam!!! ;-)

    RispondiElimina
  9. sonogiià passata da tutte voi, lasciando saluti e goccioline di saliva....

    RispondiElimina
  10. Wow, cremosissimo, gustoso... Mi sembra di sentirne il profumino invitante!!!
    Io ne ho fatto uno simile, qualche tempo fa, che ti consiglio con pere e taleggio... Prima o poi lo posterò!

    RispondiElimina
  11. Che buon risotto.....un gusto spettacolare....

    RispondiElimina
  12. che aspetto invitante ha questo risotto,deve essere buonissimo....complimenti!

    RispondiElimina
  13. Non conosco quel formaggio....ma l'aspetto di quel risotto è veramente invitante....bacini e buon anno...stefy

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia questo risotto...mi piace da pazzi!!! Ciao

    RispondiElimina
  15. Contenta di aver trovato il tuo blog! Questo risotto è sfiziosissimo, nei prossimi giorni cercherò di farlo! :)

    RispondiElimina
  16. grazie a tutti i miei amici virtuali, sono già passata da voi a ricambiare la visita. e forse sarebbe stato meglio di no, visto che adesso, e sono le 15.16, ho già fame un'altra volta....

    RispondiElimina
  17. mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm monica! un classsico che con il tuo tocco speciale lo ha reso un risottino tutto alla monica!!1 brava come al solito! ma spiegami questa cosa del latte...

    RispondiElimina
  18. Vuoi sapere una cosa stranissima? L'altra notte ho sognato le noci di Macadamia, cosa che mi ha fatto ridere quando mi sono svegliata, non mi era mai capitato prima di fare un sogno simile. Ora ci regali questa ricetta e noi ne siamo felicissimi, in casa nostra il risotto è sacro ed è Luca a prepararli perchè li sa fare divinamente. Ovviamente questo lo faremo next week!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!