lunedì 16 gennaio 2012

tronchetti di riso al miele di acacia


pochi giorni fa è arrivato il regalo di natale del mio amico carlo.... oddio, a dire il vero non l'ho mai incontrato, ci scriviamo qualche volta, per sentire come va, e già dalle sue prime parole avevo capito che era una persona molto particolare.
poi piano piano ho visto dove vive, come vive e cosa fa per vivere.
e un uomo che fa una scelta come questa, nel ventesimo secolo, non può che essere, a mio parere, che una persona speciale.
basta fare un giro sul suo sito, leggere del suo lavoro e guardare le foto... qualcuno di voi non ci andrebbe nemmeno dipinto, ne sono sicura... io ci andrei di corsa, per vivere in mezzo alla natura e vedere correre nell'erba mia figlia, rincorsa dai cani.. poi lei si fermerebbe a raccogliere i fiori, e a giocare con le foglie delle robinie come facevo io da piccola quando accompagnavo il nonno sulla canna della bicicletta a fare il fieno...

http://www.silvhoney.info
invece vivo a milano, al quindicesimo piano di un grattacielo, coccolata dal traffico e ferma in coda anche per andare al supermercato
e già sono fortunata, così in alto il rumore della città non arriva, l'aria è più pulita ( ahahahaha, aria pulita a milano, che barzelletta!!), e dietro casa c'è un grande prato, un ruscello pieno di canne e di zanzare, gli orti comunali affittati ai pensionati e i giochi per i bimbi.....
insomma, per essere una metropoli si è visto di peggio, e poi io ci sto bene, sono serena, faccio la vita che mi piace e non mi manca niente.
certo carlo vive su una galassia diversa, e vive di natura in mezzo alla natura... fa l'apicoltore.
a me terrorizza un po' l'idea, io andrei anche a dormire bardata come quando lui lavora solo all'idea di avere così tante api così vicine.
lo so che non fanno niente se non le disturbi, ma è più forte di me: da quando la la nanetta ho una paura che non riesco a controllare.
va bè, passiamo alla ricetta che ho fatto con il miele di acacia di carlo, e andate a vedere le foto per rendervi conto di quanto naturale ed artigianale sia questo prodotto...


per circa 15/20 biscottoni

250 farina di riso biologica
70 gr fecola di patate
40 gr zucchero
5 gr lievito in polvere
50 gr burro
25 gr olio di cereali e frutti
1 pizzico di sale
50 gr miele di acacia
1 uovo
zucchero di canna

mescolare tutte le polveri ed aggiungere il burro ammorbidito, l'uovo, l'olio e il miele.
impastare il tutto ( e per me lavorare la farina di riso è sempre difficile, forse è normale, ma forse sono impedita io!).
formare una palla, ricoprirla di pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigo per almeno mezzora.


togliere dal frigo e formare delle palline, schiacciarle con i palmi delle mani e modellare i bordi fino ad ottenere dei tronchetti alti più di un centimetro (o fate come siete più comodi, qui per me la difficoltà diventa incubo!)
spolverare con lo zucchero di canna.


infornare a 180° per 15/20 minuti, fino a che i biscotti iniziano a dorare.
lasciare raffreddare prima di maneggiarli, perchè saranno ancora morbidi e si sbricioleranno molto facilmente.


per il mio personalissimo cartellino la morte loro è in una tazza di latte tiepido.


grazie carlo, e buona vita!!!

27 commenti:

  1. Con la mia tazzina di caffè adesso un bel biscottino sarebbe perfetto per addolcire il lunedì :) Adoro la frolla di riso e amo l’aroma del miele...quello buono e quello vero...nei dolci. bel regalo hai ricevuto e goloso regalo ci hai fatto con questa ricetta. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Con le tue ricette riesci sempre ad incantarmi ed in più io adoro il miele (mio babbo mi chiama winnie pho anche se non sono un orsetto ;) )
    Ricetta perfetta già segnata! Un abbraccio grande carissima!

    RispondiElimina
  3. Ciao! dolci ma anche genuini questi biscottini!
    che dici...pasteggiamo insieme???
    baci baci

    RispondiElimina
  4. mi sembrano proprio deliziosi!
    ma l'olio lo posso sostituire con quello di mais?

    grazie, mi salvo la ricetta!

    RispondiElimina
  5. Ma quanto sono belli i tuoi biscotti!! riso e miele è un abbinamento speciale!! Bravissima!...ne rubo qualcuno ;)

    RispondiElimina
  6. Questi biscottini devono essere una bonta', sopratutto con quel miele!

    RispondiElimina
  7. Ma dove trovi il tempo di preparare tante cose buonissime??? Io durante la settimana riesco a "produrre" davvero poco purtroppo. Questi biscotti hanno un aspetto invitante. Sembrano così friabili e buoni!!! baci cara

    RispondiElimina
  8. hai un amico speciale...e speciali sono anche questi biscottini stragolosi!
    telepatia...oggi ho biscottato anche io sul mio blogghino!

    RispondiElimina
  9. Che buoni Monica! mi hai fatto venire una voglia di biscotti incredibile!!!!

    RispondiElimina
  10. Che bontà, bravissima!!! Tutti da inzuppare...
    Vale

    RispondiElimina
  11. L'importante è sentirsi bene con se stessi...certo se si potesse vivere un pò più a contatto con la natura sarebbe meglio per tutti, ma bisogna anche sapersi accontentare.
    bellissimi i tuoi biscottini riso-miele...in questo periodo sono in fissa e ho già quattro ricette con il miele da provare, aggiungo la quinta!
    baci loredana

    RispondiElimina
  12. Di Solito non sono un amante della Lettura, ma i tuoi post sono un piacere leggerli, storie racconti che affascinano...
    Tutti vorremmo tornare indietro nel tempo e vivere piu' spiensarati in mezzo alla nature e animali che ci permettono di trasformare ingredienti in prodotti.
    La tua ricetta e' semplicemente un gioiello.
    Alla prossima Lettura6ricetta.
    Ciao

    RispondiElimina
  13. é vero quel uomo é davvero un mito! bella bella vita che fa!!! e che bontà questi biscottini di riso :) mmm mi immagino che profumo quel miele!

    RispondiElimina
  14. buonissima ricetta, davvero e bellissimo il reportage :-)

    RispondiElimina
  15. sto mangiando un biscottino fatto cn farina di riso.. ieri li ho fatti cn zucchero, oggi volevo mettere il miele :D poi ho preferito ripetermi.. insomma stavo a fa la tua stessa ricetta base :D
    i biscotti cn farina di riso sono buonissimi, leggeri e nel latte sono la morte loro :D sei al 15°piano? o mamma! io a piano terra e ho le vertigini! noi siamo circondati da campagna per fortuna, certo che il tuo amico è fortunato davvero! quella si che è natura allo stato puro! ciao carissima compagna!

    RispondiElimina
  16. mmh, latte e biscotti.. ecco, adesso che sono tutta sola immersa nel silenzio davanti al mio pc sul divano con la copertina, mi piacerebbe un sacco averne una tazza e un piattino davanti!

    RispondiElimina
  17. sbocconcellando un biscottone, passo a farvi visita. spero di non sbriciolare....

    RispondiElimina
  18. Una cosa speciale questi biscotti così inzupposi e tenerissimi :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  19. Questi biscotti invogliano proprio, se non fossi a dieta sarei già in cucina a farli :) Sono meravigliosi, viene voglia di prenderne uno... beh mi sa che la ricetta me la segnerò lo stesso, così se proprio un giorno dovrò fare uno strappo potrò fare questi :)

    RispondiElimina
  20. Scusa Monica (ti rispondo anche qui) perchè mai ti dai dell"ochetta"? nel mio blog nessuno ha insultato mai nessuno e sarebbe carino proseguire con questa linea. Inoltre.. la "penalità" chiamiamola così è di solo mezzo punto. 1/2. su 5.
    Non mi sembra una cosa tremenda sinceramente. Non ho buttato fuori e continuo ad accettare anche le ricette incompete di foto. (magari rileggi bene per piacere il post....) Però fammi capire quel "mi ritiro".. vuoi che tolga la tua ricetta dal contest? perchè? mah! sarebbe davvero un peccato, comunque fammi sapere grazie e buona giornata!

    RispondiElimina
  21. @batù: ti ho lasciato la risposta, mi sa che non ci siamo capite.. io scherzavo!!!!

    RispondiElimina
  22. Monica ...ne mangerei volentieri qualcuno con un pò di latte in questo momento :-)
    mi sà che devo farli anche io ....
    Buonissimi
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  23. Ripasso a lasciarti il link dei tuoi biscotti:

    http://zuccherofarina.blogspot.it/2012/05/biscotti-di-riso-al-miele-di-monica-e.html

    buoni! baci

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!