giovedì 19 gennaio 2012

costine di maiale marinate in olio allo zenzero


i buoni propositi che si sono fatti in questa casa, come ogni sacrosanto anno, sono andati alle ortiche ancora prima di tentare di metterli in atto... solita solfa...... io sono anni che tormento i miei cari con "lunedi mi metto a dieta", ma non specificando mai quale lunedi, di quale mese e di quale anno, mi sento in pace perchè so che prima o poi arriverà quello giusto e li stupirò.
forse.
intanto gustiamoci questo piatto semplicissimo e piuttosto classico, ma la marinatura in olio allo zenzero da un gusto piccantino che cambia sapore alla ricetta, rendendola un po' speciale.

per 5 persone

1500 gr costine di maiale circa(il peso dipende da quanto sono carnose)
1/2 bicchiere olio allo zenzero marina colonna
2/3 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
2 pizzichi di sale (per me himalayano rosa fino valtonline)
1/ bicchiere scarso di vino bianco (leggero, per non coprire il sapore dell'olio)


lavare, asciugare e tritare finemente la salvia ed il rosmarino.
in una ciotola sbattere con la forchetta l'olio con il sale, aggiungere gli odori tritati e spennellare le costine su tutta la loro superficie.
ripetere l'operazione diverse volte durante l'ora o due di marinatura (anche di più, dipende dal tempo a disposizione).
scaldare bene una padella molto grande antiaderente e adagiarci le costine, facendole dorare su ogni lato.
sfumare con il vino bianco e proseguire la cottura a fuoco medio, rigirando spesso la carme per cuocerla in maniera uniforme.
il tempo di cottura per questo piatto varia a seconda delle dimensioni delle costine: per me è bastata una ventina di minuti circa.
alla fine, per un paio di minuti, alzare la fiamma per completare la doratura.
servire con una bella insalata, o comunque con un contorno fresco e leggero, accompagnando con un vino rosso corposo.


tassativo mangiare con le mani!!!!

34 commenti:

  1. ma quali buoni propositi!! dajee di costine!! buoneeeeeeee mi fai venire fame... e non siamo neanche a mezzogiorno!! mangerei una costina accompagnata dalla focaccia di Cristina :-P baciozzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cacchio, la morte loro!! hai visto che bontà??? i buoni propositi li lasciamo alle brave ragazze! :-)

      Elimina
  2. la marinatura fa la differenza è la tua mi sembra ottima....la devo provare:)

    RispondiElimina
  3. sbavoooooooooooooooo!!!!e pensare che ho delle costine in freezer!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tirarle fuori subitissimo e ammollarle nell'olio allo zenzero!!! ciao lia!!

      Elimina
  4. Ho tirato su le maniche e lavato le manine mi accomodo e assaggio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava bambina educata... poi te le lavi ancora che saranno tutte sbrodolate!

      Elimina
  5. Monicaaaaaaaaaaaaaa queste costine non posso guardarleeeeeeee mamma che buoneeeeeee hihihihihi deliziosissimeeee bravaaaaa...un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guardale, guardale, che dallo schermo non fanno ingrassare. il problema è averle nel piatto!

      Elimina
  6. che bonoooo che dev essere quest'olio tesoruccio :) mmm poi io che adoro lo zenzero e le costine di maiale!!!! mmmmm gnammmete :) bacione! a proposito...xke continui a finire sul blog inglishh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi assaggiarli, giulia, sono uno spettacolo... finisco lì perchè sono rimbambita e mi sa che clicco io male. ma faniente, tanto sempre tu sei e l'inglese ancora lo capisco. finchè non interverrà l'alzheimer, che è qui fuori sul pianerottolo e aspetta di entrare...
      bacio bacio

      Elimina
  7. le costine di maiale sono il piatto preferito di mio fratello, la prossima volta che viene da me le preparo con questa marinatura è molto sfiziosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao alice, si, vale la pena... così sono ancora più golose! ciao, un bacione!

      Elimina
  8. I tuoi piatti e le tue foto mi piacciono sempre di più, bravissima davvero!!! Bacioni
    P.S. fammi sapere della KA...hai deciso???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ho mandato un messaggio, avrei deciso...
      grazie, sei tanto gentile... mi fai gongolare!!!!
      un bacione, a presto per i tuoi preziosi consigli!

      Elimina
  9. Ti capisco tantissimo! ma io dico, come possiamo noi foodblogger metterci a dieta? Insomma amiamo troppo il cibo per farlo .. :P
    Nonostante non mangi troppo la carne queste costine mi fanno gola, e mi ricordano delle costine che mangiavo a Bruxelles da Amadeus, che le serviva con una salsa barbeque pazzesca e patate ripiene al cartoccio! Il tutto per 14 euro.. e a volotà! ^_^ Non ti racconto che scorpacciate! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volare a bruxelles a provarle!! anch0io ne mangio poca, di carne, e cerco sempre di renderla un po' sfiziosa...
      ciao cara, prossimamente cosa mi prepari?

      Elimina
  10. Solo per lo zenzero sarei capace di cedere alla carne! Però tassativaemnte con mani e con leccata di dita, in barba al galateo :D! Un baciotto, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, da, non cedere... sono stata vegetariana per tanti anni, e oggi mi pento di avere smesso. ma ormai...
      mani tassative, ciucciata di dita e poi lavaggio. se no che gusto c'è????
      ciao, il tuo blog è sempre più ricco e bello!

      Elimina
  11. devo confessare che non amo troppo la carne... ma fatta così mi attira parecchio (e le foto sono molto appetitose!). Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  12. monicaaaaaa!!! eccome da te!!! ecco, qui servono i miei bei dentoni per rosicchiare la ciccia attaccata all'osso!!! ihihihi!!! un bacione bella cuoca!!!

    RispondiElimina
  13. Sai che non ho mai pensato a marinare con lo zenzero...proverò...brava!

    RispondiElimina
  14. devono essere fantastiche con lo zenzero, mettono una voglia di mangiarle!!

    Grazie di essere passta da me, io qui tornerò di sicuro perchè mi piace davvero molto :**

    RispondiElimina
  15. costine di maiale??? Olio allo zenzero??? Mmmmh. Io del lunedì canonico???? Ma oggi è giovedì! O no???

    RispondiElimina
  16. meraviglioso un buon piattoooooo

    RispondiElimina
  17. ihihi! ricordati ciò che hai scritto, poi vedrai :D... profumatissime queste costine marinate con olio allo zenzero!! baciiii

    RispondiElimina
  18. Ciao Monica!! Grazie per esserti unita (due volte) al mio blog! Mi hai fatto troppo ridere!!

    ....mi unisco volentieri al tuo e ti seguo!! :)
    un bacio!

    RispondiElimina
  19. SLURPOSISSIME!!! Mi riprometto di farle al più presto! Ciao!

    RispondiElimina
  20. Olio allo zenzero, mi intriga tantissimo! :D
    A presto.

    RispondiElimina
  21. Perfetto il tocco dello zenzero! Ho già l'acquolina in bocca!
    Abbracci

    RispondiElimina
  22. Devo dire che il tuo consiglio finale mi ha fatto troppo sorridere....ti prenderò in parola e lo faro subito, beh magari non subitissimo perché è appena finita la colazione....ahahaha

    RispondiElimina
  23. Bella ricetta e bel blog, sono contenta di averti trovato!
    Ciao e buona vita!

    RispondiElimina
  24. fatto un saltino da tutti, ora mi trascino, se riesco, a fare un pò di spesa....
    buona giornata!

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!