domenica 13 novembre 2011

penne alla crema di mascarpone e zola con datteri


visto quanto ci piace questa ricetta, ho pensato di trasformarla in una crema per condire queste penne che mi ha gentilmente inviato il pastificio verrigni, insieme ad altri formati e alle paste al farro e al kamut che non vedo l'ora di provare anche se quasi mi dispiace usarle, tanto sono belle..
e guardate che carini.. c'era anche un biglietto, prontamente requisito da mia figlia che ci ha subito pastrugnato sopra il suo nome.



per 2 persone

200 gr penne
70 gr mascarpone
70 gr gorgonzola dolce
latte
3/4 datteri al naturale


è una cosa semplicissima, e davvero molto particolare.
far bollire la pasta in acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
in un pentolino antiaderente far sciogliere zola e mascarpone con un goccio di latte.
sminuzzare 2 o 3 datteri e unirli al composto sciolto.
scolare la pasta, condirla con la crema mescolando bene e guarnire a piacere con il dattero rimasto.
servire ben caldo, magari con un bel bicchiere di novello come abbiamo bevuto noi...



questa ricetta la dedico a sabrina, luca & alice ginevra, visto quanto era a loro piaciuta la ricetta finger food dalla quale è nata questa pasta, e partecipo al loro contest autunnale per la pupattola


con crescente e sincero affetto, ringraziandoli sempre per le greandi emozioni che regalano con le loro parole e i sorrisi di una bimba che è, un pò come la mia, la felicità fatta persona!
ciao ragazzi, vi abbraccio!

8 commenti:

  1. ciaooo monica eh gia'!!! gia' ci conoscevamo...;P...le prugne con la pasta...e' una bella idea!! provero'...ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  2. accostamento divino che non ho mai provato ma che mi ispira parecchio... segnato!!!

    RispondiElimina
  3. @rosaria: no prugne, rosà, i datteri... peò magari da qualche parte ci picchiamo anche le prugne..
    @dolcipensieri: siiii! grazie di essere passata!
    ciao

    RispondiElimina
  4. un attentato alla linea... ma chissà che goduriosa bontà! ciao da Elisa (http://imperatriceaifornelli.blogspot.com/)

    RispondiElimina
  5. benvenuta imperatrice! in effetti sono una botta mica da ridere... faccio un salto a trovarti, grazie di essere passata! ciao!!

    RispondiElimina
  6. Monica, non dovremmo dirlo, ma questa ricetta per noi è quella che se fossimo noi i giudici, sarebbe sul podio, non abbiamo mai fatto mistero del nostro amore per il gorgonzola e l'abbinamento con i datteri lo giudichiamo particolarmente irresistibile! Ci hai fatto un dono speciale, un abbraccio da parte nostra e uno da Alice Ginevra.
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. che bella idea con i datteri!

    RispondiElimina
  8. @luca e sabrina: grazie, che meraviglioso complimento!! ho pensato al tuo commento sui datteri ripieni e l'ho fatta pensandovi, senza alcuna pretesa o speranza di vincere ma solo per dedicarla a voi e alla pupattola! se poi la rifate ditemi se vi è piaciuta! un abbraccio pieno di affetto
    @aria: sei golosa, eh??!? dai, assaggiala!! ciao

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!