sabato 12 maggio 2012

tartare di tonno alla senape gialla e fagiolini


la mia prima volta con il pesce crudo.
non che non l'abbia mai mangiato, sono anziana ma vivo nel ventunesimo secolo e so che esiste il sushi, anzi, va parecchio di moda.
se capita lo mangio ma non ci vado pazza, forse è troppo sano per il mio dna da pasticciona.
ma quando ho trovato questo tonno bellissimo, pure in offerta, l'ho subito preso ed ero sicura  che ci avrei tirato fuori qualcosa di buono.
era talmente fresco e bello che ho deciso di cimentarmi in una tartare, che è una parola grossa (e spero di non offendere nessuno con la mia "ricetta"!!)

per 2 persone

250/300 gr tonno pinne gialle freschissimo
250 gr fagiolini piccoli
1 cucchiaino di semi di senape gialla melandri gaudenzio
olio alla senape marina colonna
sale

tagliare il tonno a dadini piccolissimi


lessare i fagiolini in acqua leggermente salata, scolarli e tagliarli a pezzetti.
condirli, insieme ai dadini di tonno, con l'olio alla senape e i semini.
regolare di sale.
per chi ama il genere, davvero molto buono!!


tessuti green gate

anche questa una ricetta da gustare senza troppi sensi di colpa, e vicino alle vacanze ne abbiamo davvero bisogno.
ho visto che impazza da dieta dukan:  cosa ne pensate?
ve lo chiedo per curiosità, perchè la dieta è un concetto che la mia mente non riesce a comprendere, quindi comunque sia non la farò....
a me non convince molto, però pare che funzioni....
ciao golosastri, buon fine settimana!!!
p.s.: ma oggi non doveva diluviare?????

15 commenti:

  1. Molto bello e fresco. Anch'io ho in testa da un po' di fare una tartare con il tonno crudo, ma so che va congelato 4o 5 giorni, prima della preparazione, per abbattere eventuali contaminazioni di anisakis. Tu sai nulla?
    baci!

    RispondiElimina
  2. Carissima io il pesce crudo non l'ho mai mangiato e non so se ce la farò mai ad assaggiarlo ( non sono di moda, lo so :P ), ma devo dire che questo tonno mi ispira molto.. ha un colore stupendo!
    Se mi inviti da te lo assaggerei :D
    un bacione enorme, buon fine settimana ^^

    RispondiElimina
  3. io nn mi offendo di sicuro qndo vedo questo bel pezzo di pesce "cucinato" così se qualcuno ha qualcosa di ridire...per me è sicuramente una bella e buona tartare!
    per quanto riguarda la dieta....ehmmmm...anche io ne avrei tanto bisogno ed effettivamente ero tantata dalla dukan anche se dicono che è squilibrata, ho delle riserve sulle diete in generale e allora il mio motto è: di tutto un po' !!!ho cominciato a bere + acqua e a camminare di più a mangiare meno e meno condito, forse nn dimagrirò tanto ma sto sicuramente meglio e..poi..nn ho voglia di privarmi delle cose che mi piaciono tanto tipo i dolci, perchè farci del male? ce ne fanno tanto già gli altri !!!
    baci♥

    RispondiElimina
  4. Anche qui c'è il sole... spero tanto che non ci abbandoni! Il pesce crudo non l'ho mai provato a casa e il tuo mi ispira tantissimo, bacioni cara!

    RispondiElimina
  5. La tua ricetta non può offendere nessuno! Sembra buonissima! La diete Dukan la stano facendo praticamente tutti e sembra sia buoni risultati.Io comunque non la faccio.... "dieta" è una parola triste! Ti abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  6. ottimo e leggero! sinceramente della dieta Dunkan ho sentito parlare..ma non mi son proprio applicata :D ciao cara!

    RispondiElimina
  7. adoro le tartare di tonno...in tutte le salse!!

    RispondiElimina
  8. Ciao carissima... sono di nuovo io.... passa da me, ho piccolo premio per te! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Anche io non ho mai mangiato pesce crudo.. ma del resto non mi piace nemmeno cotto :)
    però le tue foto sono così affascinanti che mi sembra buonissimo!! il mio mito sei!!

    RispondiElimina
  10. Mmmmmh, che ricettina da provare!!!

    RispondiElimina
  11. la nana guarda il gran premio con la nonna, siamo donne anomale, noi.. ma io rinuncio e passo a fare un giro a salutarvi...

    RispondiElimina
  12. ne voglio un pò ora!!!deve essere veramente buona!!!!

    RispondiElimina
  13. Che buono !!! Adoro il pesce crudo con la senape poi !!!

    RispondiElimina
  14. carissima, io ho una passione sfrenata per il crudo di pesce e il tonno é assolutamente divino in tartare! Secondo me é perfetta anche come l'hai tagliata, devono proprio rimanere dei pezzetti distinti, come hai fatto tu! Proprio complimenti... Per la dieta, secondo me, l'unica vera dieta é quella mediterranea, magari diminuendo le dosi e i condimenti. Il resto sono metodi, i risultati ci sono magari ma poi il mantenimento dei risultati é difficile. Bacioni

    RispondiElimina
  15. I quite like looking through an article that can make people
    think. Also, many thanks for allowing me to comment!
    My site :: By Carlos Davis

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!