lunedì 26 novembre 2012

torta salata ai formaggi misti, spinaci e mandorle


ecco, prima o poi doveva succedere: si è rotto l'incanto e siamo a novembre!
nei giorni scorsi sembrava di vivere un inizio di primavera, il sole accompagnava le nostre camminate, il freddo non ne voleva sapere di arrivare nonostante fosse ormai autunno inoltrato, le piante sul balcone germogliavano pronte a salutare una bella stagione in realtà ancora molto molto lontana.
da oggi salutiamo questo tempo piacevole ma pazzo, tiriamo fuori i giubbotti pesanti e gli ombrelli e prepariamoci a lamentarci ogni mattina per la non voglia di uscire di casa.
oggi ho riaperto il tapis roulant (vediamo di non lasciarci l'alluce nei prossimi giorni, devo riprendere le misure della camera da letto!) e ho camminato guardando il cielo grigio dalla finestra, ascoltando i miei passi e le gocce picchiare sui vetri.
la piccola ha voluto essere accompagnata all'asilo in macchina (per fortuna è talmente vicino che non fa in tempo a star male!) e pomeriggio abbiamo portato a casa con noi l'amichetta adorata: ora sono qui che se la raccontano, inventando incredibili avventure in foreste immaginarie, saltando da dirupi inesistenti, lottando contro nemici invisibili e sparando bombe da cannoni di lego.
quando ero piccola io le bambine parlavano di fate con le bacchette magiche, scarpette di cristallo e principi azzurri....

per una torta da 22 cm

250 gr spinaci freschi
100 gr boscatella trentina ( o altro formaggio morbido)
1/2 tomino
70 gr feta
1 uovo
sale
1 manciata mandorle
1 rotolo di sfoglia rotonda


far bollire gli spinaci in pochissima acqua senza sale per 15/20 minuti.
scolare e strizzare.
stendere la sfoglia, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e ricoprire con gli spinaci.
aggiungere i formaggi tagliati a dadini, le mandorle sminuzzate grossolanamente e richiudere la sfoglia.
spennellare i bordi con l'uovo sbattuto con un pizzico di sale, e versare l'uovo restante sulla torta.


infornare a 170/180° in forno statico per 20/25 minuti.


servire calda e filante: una delizia e un ottima occasione per reinventare gli avanzi di formaggio nel frigo!

porcellane green gate


guardate quanto sono belle:


ora sono in cameretta per vedere se riescono a farsi del male sulla mia cyclette...
ciao a tutti, fate i bravi e mangiate poco!!!

16 commenti:

  1. Mi credi se ti dico che mi sto sognando il profumo che deve sprigionare il forno di casa tua... mamma quant'è invitante la tua torta!!!

    RispondiElimina
  2. Per il momento qui è ancora "primavera" mah....strano autunno!! Un bacione e complimenti per questa delizia!! ciao

    RispondiElimina
  3. Wow che begli abbinamenti e che magnifiche foto..complimenti..

    RispondiElimina
  4. cremosissima!!! piacerebbe molto al mio Principe ;)

    RispondiElimina
  5. questa torta è un vero attentato alla linea, mannaggia....ma come resistere? E' troppo buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  6. mi piace l'idea di aggiungere le mandorle danno quel tocco in più ad una torta rustica già speciale!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Complimenti deve essere squisita!

    RispondiElimina
  8. Loro sono bellissime, ma tu dove ti sei arrampicata per fotografarle??
    Ottima ricetta del riciclo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao Monica! La tua torta salata m'invoglia.... con tutti quei formaggi golosi :) Bella la foto delle piccole! Un bacio

    RispondiElimina
  10. Quanto sono carini i nostri bimbi con i loro amichetti. Pensa sto organizzando per loro una tombolata, e al solo pensiero.... sto male. Ottima la tua torta salata, un abbinamento fantastico.Buona serata.

    RispondiElimina
  11. Buona..... un altro formaggio di cui non conoscevo l'esistenza....la boscatella trentina... ma quante cose che si imparano con i blog!!!

    RispondiElimina
  12. Sarebbe stato bello se fosse potuto durare fino alla prossima primavera un tempo così ma dovrò farmene una ragione. Il freddo freddo freddo è in arrivo anche qui ma io sono già stufa!!!
    Posso consolarmi con una fetta della tua super torta salata, gustosa e sfiziosissima :)? Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  13. Buongiorno Monica, questa torta salata è una vera goduria, complimenti!!

    RispondiElimina
  14. Eh sì cara Monica, è arrivato in pompa magna l'autunno con l'umidaccio annesso. non ti dico la gola che mi ha fatto questa torta nonostante sia ancora lontana l'ora di pranzo. Bellissime le piccole, al principe azzurro non ci giocavo nemmeno io ehheheh Bacioni!

    RispondiElimina
  15. questa è un ottima idea come aperitivo/appetizer per i prossimi pranzi delle festività, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. mmmmm delicious davvero questa torta salata!!! vorrei poter tornare anche io bimbina e giocare con le amichette :)

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!