martedì 31 marzo 2015

rotolo di pane al miele al limone con pasta madre


alzo gli occhi al cielo inondato di azzurro, sposto lo sguardo e vedo i fiori bianchi dei limoni che sbocciano sul terrazzo.
fra un pò aprirò le finestre per sentire le voci dei bambini che giocano felici nel cortile della scuola, e me ne starò ferma, in silenzio, cercando di riconoscere la risata che conosco tanto bene.
non la sentirò, è impossibile, ma mi piace immaginarla nel suo grembiulino bianco, che corre e chiacchiera con le amichette, mentre si scambiano parole e giochi, le prime confidenze che sanno tanto di segreto ma che sono ancora ingenue ed innocenti com'è giusto che sia alla loro età.
intorno a me una casa che è quella dei nostri sogni, costruita giorno dopo giorno con cose che abbiamo cercato e scelto con attenzione ed amore.
aspetto la telefonata della mutti, che c'è sempre e comunque per me, ed è una ricchezza che ogni tanto forse do troppo per scontata.
questa sera tornerà a casa l'uomo che ho scelto per costruire la mia nuova famiglia, e mi sorriderà raccontandomi del viaggio e della sua giornata,
ho le mie amiche, poche ma davvero speciali, che non cambierei per niente al mondo.
sto bene, sono libera di vivere la vita come più mi piace, e alle volte mi lamento di quanto sia faticoso senza pensare al privilegio che mi è concesso, che è quello di averla scelta.
sono una donna fortunata, e più spesso, molto più spesso, dovrei fermarmi, riflettere ed apprezzare.
mi manca solo una "cosa", che è sempre la stessa, da tanti anni ormai, e che non smetterà mai di mancarmi......

350 gr farina 0
200 gr circa acqua
90 gr pasta madre rinfrescata
1 cucchiaino malto
miele biologico al limone rigoni di asiago qb
8 gr sale


nella planetaria mettere la farina, la pasta madre spezzettata e un cucchiaino di malto..
versare una parte dell'acqua ed iniziare ad impastare a bassa velocità.
aggiungere l'acqua restante un pò alla volta continuando ad impastare e aumentando la velocità fino a raggiungere una perfetta incordatura.
lasciar riposare l'impasto nella ciotola coperta da un panno per almeno mezz'ora.
togliere l'impasto, metterlo su di un piano leggermente infarinato ed eseguire un giro di pieghe a tre.
pirlare.
lasciar riposare un'ora circa coperto da un panno poi stendere in un quadrato.
spalmare con il miele, arrotolare ben stretto e appoggiare in uno terrina rettangolare o in uno stampo da plum cake, imburrato e infarinato.
lasciar lievitare coperto da pellicola per una notte intera, o comunque fino al suo raddoppio.
infornare a 200° circa nella parte bassa del forno per circa 30 minuti con funzione statica.

terrina rettangolare in gres le creuset

sfornare e lasciar raffreddare completamente su di una griglia.
tagliare a fette


 e spalmare a piacere di marmellata, o con altro miele al limone.


le fette sono ottime anche riscaldate, croccanti e biscottate.

buona giornata, e che sia serena come lo è la mia, oggi.....


6 commenti:

  1. che bello sentirti così positiva e felice!
    E che bel pane!!!
    bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e poi adesso arriva la primavera.... ancora meglio! bacio simomia <3

      Elimina
  2. Ma tu pensa che noi una volta proprio non riuscivamo a mangiarlo il miele...ora invece ne siamo ghiotte! Questo al limone lo abbiamo assaggiato spesso anche noi ed è proprio ottimo! niente male come idea per questi filoncini di pane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me è stato una sorpresa, il miele al limone. a presto per una nuova ricetta, allora! 2 baci

      Elimina
  3. CHE BUONO, SENTO L'AROMA CHE PROFUMA LA CASA, UNA BELLA FETTINA PER LA COLAZIONE DI DOMANI CI STAREBBE MOLTO BENE.....bACI sABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per merenda sabry! ciao, a presto!!!!

      Elimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!