martedì 26 novembre 2013

biscotti di vetro doppia liquirizia

 

il sole, il sole!!!!!
sono giornate bellissime, fredde ma luminose, terse, che danno energia, buonumore e voglia di fare.
dio, non è che il cielo sereno risolva ogni cosa, per quello ci vuole ben altro e talvolta neanche basta, ma piuttosto che la pioggia....
oggi dedico il tempo che mi resta (inteso libero, eh!!) a quello che amo fare: impasto, in mancanza della mia piccolina che oggi prepara l'albero con i suoi compagni di asilo coccolo la mia lina che ha bisogno di una sferzata di energia.
non so cosa sia, la mia amata personal trainer dice che anche l'umore infierisce sulla saluta della pasta madre, e allora diamoci da fare, sorriso sulle labbra e mani nella farina.
sto pensando di fare il pandoro, le brioches sfogliate, il pan carrè.... si, lo so, sa tanto di delirio di onnipotenza, me ne rendo conto.
farnetico.
so che andrò incontro ad un insuccesso epocale, ma io sono gnucca e in qualche cosa mi avventurerò lo stesso.

200 gr farina 00
30 gr fecola di patate
170 gr burro beppino occelli
1 uovo
15 gr polvere di liquirizia purissima amarelli
1 pizzico fior di sale alla liquirizia amarelli
50 gr zucchero di canna bronsugar muscovado distribuito da d & c
5 gr misura stevia in cristalli finissimi distribuita da d & c
caramelle gelee alla liquirizia



mettere nella planetaria le farine, lo zucchero, la stevia, il sale e la polvere di liquirizia e mescolare con la frusta per qualche minuto, fino a che lo zucchero si è completamente integrato al resto degli ingredienti



aggiungere poi l'uovo  e il burro sciolto a bagnomaria ed impastare con il gancio, poi formare una palla con le mani.


ricoprire con la pellicola e lasciare riposare in frigorifero per un'oretta circa.
stendere l'impasto dell'altezza di poco più di mezzo centimetro e tagliare i biscotti usando stampini che permettano di formare dei buchi all'interno.


porre i biscotti su di una leccarda ricoperta di cartaforno e mettere in forno a 170° circa per 7 minuti circa (regolarsi a seconda del proprio forno e dello spessore dei biscotti).
sfornare e riempire i fori con mezza caramella gelee.


infornare per altri 7 minuti, sfornare e lasciar raffreddare bene prima di staccare i biscotti dalla cartaforno, altrimenti si rischia di rovinare la parte interna di "vetro".

tessuti green gate
stoviglie monouso ecologiche ecobioshopping




usando questo tipo di caramella il "vetro" avrà consistenza morbida e gommosa.
se si vuole invece ottenere un effetto vetro più reale e scrocchiante è sufficiente sostituire le caramelle geleè con quelle normali di zucchero, non ripiene, tritarle con un frullatore o con un mortaio e riempire i buchi dei biscotti di polvere, utilizzando un cucchiaino.
io l'anno scorso li ho usati per addobbare l'albero.
mossa che non replicherò quest'anno perchè tanto sono spariti in mezza giornata, quindi appenderli si è rivelata un' inutilissima perdita di tempo!

vista l'eccellenza degli ingredienti, come credete sia stato il sapore?
è ormai da tempo che ho deciso di coccolare la mia famiglia selezionando ingredienti di prima qualità: è vero che forse si spende qualcosina in più, ma il risultato ripaga ampiamente: prodotti biologici, artigianali, pieni di salute e di gusto...
usciamo una volta un meno al ristorante e la differenza di spesa è già bilanciata con mesi di acquisti di qualità che finiscono prima nelle narici, poi sulla tavola, poi in bocca e in circolo nel nostro corpo e in quelli che amiamo.
hai voglia se ne vale la pena!!!!!

adesso trovate dieci minuti di tempo per farvi una coccola,  lustrarvi gli occhi  e trovare un'idea per rendere le feste in arrivo davvero speciali, per stupire i vostri ospiti con dolci diversi e invitanti.
ladies and gentlemen, ecco a voi il numero speciale dolci natalizi di TASTE & MORE!

clicca qui per sfogliare online
buon divertimento!!!





9 commenti:

  1. Sono bellissimi, io adoro fare i biscotti (ma anche mangiarli :) e non vedo l'ora di iniziare la mia produzione natalizia!

    RispondiElimina
  2. io adoro i biscotti...
    di tutti i tipi ed i generi!!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi...complimenti! Bellissima idea per i biscotti natalizi!!! Elisa D&C spa

    RispondiElimina
  4. secondo me ti sottovaluti, tu sei bravissima!

    RispondiElimina
  5. :D <3
    Son carini assai, gioia mia!
    Bene, cosi ti voglio!!! ;)

    RispondiElimina
  6. Monica sei un mito sia per la ricetta sia per come presenti la NOSTRA rivista. Un abbraccio da Fuerteventura.

    RispondiElimina
  7. ma che buoni che sono e io adoro la liquirizia!!!

    RispondiElimina
  8. che bella idea...sai che anche io quest'anno voglio provarci?!
    Sugli ingredienti di qualità sai alla perfezione che sono d'accordissimo con te....
    bacio tesoro!

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!