lunedì 10 febbraio 2014

pane semplice a lievitazione naturale con olive taggiasche


come per quasi tutti i  miei panificati a lievitazione naturale, questa ricetta è gentilmente offerta (e spudoratamente copiata, ho solo usato un tipo diverso di oliva) da persone che con la pasta madre fanno sul serio: io non sono ancora in grado di gestire questo meraviglioso mondo senza l'aiuto di qualcuno veramente capace.
in questo caso ringrazio di cuore pat, che spero di conoscere presto di persona, e vi rimando direttamente al suo blog, dove vi si aprirà il paese delle meraviglie.
cliccate qui per la ricetta dettagliata, che ho seguito passo passo come una brava bambina, e che mi ha permesso di ottenere questo pane bello e buono.
certo non come il suo ma... un pò di pazienza!
mi sono quindi sbizzarrita nel fotografare le varie fasi.

rinfresco
(manca il prefermento, mi sono dimenticata la foto!!!)
impasto in ciotola
ciotola con manico, per impasto e spatola in silicone cotton le creuset
pieghe a tre
pirlatura e lievitazione sotto la ciotola
farcitura dopo la prima lievitazione

et voilà!

taglio!
ecco fatto: una soddisfazione.
e del profumo in casa vogliamo parlarne????
prossimo esperimento: focaccia pugliese di gaia, la mia amata!
ciao, buon divertimento e con le mani in pasta e buona settimana!!!!!!!!

7 commenti:

  1. uso il licoli (pasta madre liquida) da due mesi e me ne sono innamorata, faccio il pane due volte a settimana, con semola rimacinata di grano duro la mia preferita e il profumo che si sprigiona ogni volta è meraviglioso, non ha prezzo,eil mio intestino ringrazia niente più mal di pancia che al contrario mi venivano con il lievito di birra, che dire viva il lievito naturale e il pane fatto in casa....adoro le olive taggiasche devo provare anche la tua ricetta....Hai ragione con Pat fare il pane è una passeggiata, ciao e buona giornata !

    RispondiElimina
  2. Bellissimo, mi sembra di sentire il profumo!! :P

    RispondiElimina
  3. troppo invitante!! Il risultato è ottimo :) Attendo la ricetta della focaccia pugliese!
    Buon inizio settimana
    Anna

    RispondiElimina
  4. MAMMA MIA CHE BELLEZZA!!!
    Sandra

    RispondiElimina
  5. faccio il pane un giorno sì e uno no, siamo in 4 e finisce in fretta ma credo lo farei anche soloper il profumo che inonda la casa.....bellissimo il tuo filone!
    raffaella

    RispondiElimina
  6. ...e io l'ho visto in anteprima.........che meraviglia di pane, chapeau!

    RispondiElimina
  7. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog e mi sono persa leggere le tue belle ricette...
    Ci siamo unite ai tuoi lettori fissi, se ti va di passare da noi ci trovi qui:
    www.sevacolazione.blogspot.it
    V

    RispondiElimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!