lunedì 16 febbraio 2015

gamberi marinati all'olio di mirto su crema di ceci neri e panna acida


approfitto del baby parking gentilmente offerto dalla mia amica, nonchè futura consuocera, per lanciare al volo questa ricetta, fra un impasto, una doccia con passaggio piastra capelli, una pulizia bagni, lavatriceasciugatricestendiritira, una telefonata per prenotare una visita, la preparazione della cena prima della piscina e, se mi avanza tempo, la preparazione di un nuovo post.
poi scendo a recuperare la creatura e a merendarla prima del servizio taxi, lavaggio ed asciugatura capelli da far invidia a rapunzel.
la prima casalinga che vedo abbruttita dalla noia la scuoio viva!

per 4 persone

 500 gr ceci neri biologici melandri gaudenzio (peso già cotti)
1 kg gamberi argentini
1 cipolla
brodo vegetale (io con dado vegetale bimby)
olio extra vergine di oliva al mirto marina colonna
5 cucchi olio extra vergine di oliva bio
4 cucchiai creme fraiche
pepe bianco in grani
sale
qualche goccia di limone
foglie di alloro per guarnire


lavare accuratamente i ceci.
metterli in ammollo per 12/24 ore, cambiando 4/5 volte l'acqua se possibile.
cuocerli in acqua salata per almeno 2 ore dal punto di ebollizione e salare verso fine cottura.
marinare i gamberi, puliti e devenati, con qualche cucchiaio di olio al mirto, il sale e qualche goccia di limone.
lasciarli riposare coperti per almeno un'ora.


pulire la cipolla,
tagliarla in 4 parti, metterla nel boccale e tritarla per 8 sec. a velocità 8.
riunire sul fondo con la spatola, versare l'olio e cuocere per 2 min.a 100° vel. 1.
mettere i ceci e il brodo, posizionare il varoma, coprire e far partire per 12 minuti circa, temperatura varoma, vel. 1
una volta cotti, tenere in caldo mentre di frulla la crema per una ventina di secondi vel. 8, con il coperchio chiuso dal misurino.
versare nei piatti, mettere al centro un cucchiaio di panna acida e formare dei cerchi concentrici con un cucchiaino.
appoggiare i gamberi e spolverare il tutto con una macinata di pepe bianco.



presto che è tardi!!
vi lascio, ciaoooooooooo!!!!!!

8 commenti:

  1. Che ricetta sfiziosa!!! Mi ispira molto e i ceci neri li ho!!!! Da fare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova tati... poi con quelli che sono restati farò presto una vellutata... sono molto più saporiti degli altri... bbboni! un bacio grande

      Elimina
  2. che bel piattino!!! Da provare, si....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu provi questo come io ho provato la tua insalata.... la vedrai presto! grazie!

      Elimina
  3. Monica, qua in Australia trovo dei super gamberoni quindi sono sempre alla ricerca di nuove ricette! Gnam! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma c'è una cosa negatica lì dove vivi tu??!?!?? mi sembra il paradiso! torna presto e fatti vedere <3

      Elimina
  4. mmm buoni! ho provato i ceci neri tempo fa e con i gamberi ci stanno proprio bene! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!